Grazie al Manifesto della Casa Mediterranea il laterizio e la ceramica, materiali che storicamente fanno parte della tradizione costruttiva nazionale, continuano ad essere elementi fondamentali dell’edilizia contemporanea e di un tipo di economia che deve tendere sempre più a divenire di tipo circolare. Un’importanza che si basa su dati scientifici, che comprovano come i prodotti ceramici ed laterizi assicurino al contempo sostenibilità, resistenza al fuoco e sicurezza sismica delle costruzioni, oltre a prestazioni bioclimatiche di tutto riguardo per il comfort e la salubrità delle abitazioni. Il Manifesto della Casa Mediterranea è stato protagonista in occasione di SAIE 2016, al seminario “La Casa Mediterranea e le coperture: risparmio energetico e comfort”, che si è tenuto Giovedì 20 Maggio presso SAIE Academy Sala A – Pad. 26. Il Centro Ceramico, che fa parte del gruppo che ha ideato e redatto il documento, ha presentato l’intervento “Casa Mediterranea: il Manifesto della ceramica” - M.C. Bignozzi.

Programma completo dell’evento