Centro Ceramico Stand Saie 2015

Sabato 17 ottobre si è concluso SAIE Smart House (Bologna, 14-17 ottobre 2015), la fiera di riferimento dell’edilizia da cui, come ha detto il Presidente di Confindustria Squinzi, riparte la ricrescita. Riqualificazione energetica, recupero di edifici e tecnologia all’avanguardia per progettare la casa del futuro: ecco gli elementi che definiscono come è cambiato e sta cambiando lo scenario dell’edilizia. Centro Ceramico (presente al padiglione 26 nell’Area Centri di Ricerca) ha presentato la sua visione di futuro sostenibile dell’edilizia affrontando i temi dell’efficienza energetica e del riciclo. Grande interesse e curiosità hanno suscitato nei visitatori il prototipo di lastra ceramica fotovoltaica, con celle al silicio amorfo depositate direttamente sulla superficie (progetto BIPV – Industria 2015), i prototipi di piastrelle ceramiche sostenibili contenenti il 100% di materiale riciclato (progetto WINCER - http://www.wincer-project.eu/), i blocchi di tamponamento in laterizio con migliorate prestazioni termiche e i mattoni faccia a vista con superficie funzionalizzata fotocatalitica e IR-riflettente (progetto ITALICI – Industria 2015).

Per ulteriori dettagli i sulle piastrelle 100% riciclate, guarda l’intervista a Barbara Mazzanti su SAIE in pillole.

Guarda il programma completo dell’evento