Project Description

Laboratorio Prove Refrattari

Il Laboratorio si occupa di caratterizzazioni chimico-fisico-meccaniche sui materiali refrattari secondo le principali normative nazionali ed internazionali (esempio: UNI, EN, ISO, ASTM,) nonché secondo metodologie interne sviluppate dal Centro Ceramico.
Possono essere effettuate analisi chimiche, mineralogiche, microstrutturali, fisiche e meccaniche per analizzare particolari problemi riscontrati sul materiale durante l’esercizio.

Prove chimiche, XRD, SEM-EDS:

  • analisi chimica mediante ICP-OES
  • analisi mineralogica quantitativa sui cotti
  • analisi microstruttura con osservazioni al SEM e Microanalisi EDS

Prove di conducibilità termica (anche in collaborazione con laboratorio convenzionato) secondo i seguenti metodi:

  • filo caldo incrociato (ISO 8894-1)
  • filo caldo parallelo (ISO 8894-2)
  • calorimetro (ASTM C 201)

Prove termiche:

  • dilatometria
  • microscopio riscaldante

Prove tecnologiche:

  • resistenza meccanica a temperatura ambiente ed ad alta temperatura (MOR, RUL)
  • refrattarietà
  • massa volumica apparente, porosità apparente e porosità totale
  • variazioni lineare e volumetrica permanenti
  • sbalzi termici

Referenti del laboratorio:


Strumentazione a disposizione del laboratorio