Project Description

Prove su stoviglieria

PROVE SU STOVIGLIERIA



Prove tecnologiche

Referente: Pietro Bruzzibruzzi@centroceramico.it – Tel. diretto: 051 0250144

  • Durezza dello smalto (Mohs)
  • Durezza dell’impasto (Mohs)
  • Assorbimento d’acqua ASTM C373
  • Resistenza all’urto del manico
  • Resistenza all’urto del fondo 3
  • Resistenza all’urto del bordo
  • Resistenza dello smalto e della massa agli sbalzi termici – UNI 4543
  • Sbalzi termici EN 1183/99 Met. B
  • Traslucidità su spessori sottili EN 1184/99
  • Resistenza al cavillo UNI EN 13258 – Met. A/2004
  • Resistenza al cavillo UNI EN 13258 – Met. B/2004
  • Assorbimento d’acqua EN 1217/99
  • Aspetto
  • Resistenza all’abrasione (perdita di peso di smalto)
  • Determinazione delle dimensioni
  • Determinazione della resistenza al riscaldamento con microonde UNI EN 15284
  • Metodo rapido per la determinazione della resistenza degli utensili di
    ceramica alla lavastoviglie – stoviglie per uso domestico EN 12875-4
  • Metodo rapido per la determinazione della resistenza degli utensili di
    ceramica alla lavastoviglie – stoviglie per uso collettivo EN 12875-5

Resistenza agli agenti chimici

  • HCl caldo freddo
  • NaOH caldo freddo
  • Polifosfato sodico
  • Resistenza alle macchie – ogni agente macchiante



Analisi chimiche e cessione di metalli pesanti

Referente: Adelia Albertazzi – albertazzi@centroceramico.it – Tel. diretto: 051 0250160

Analisi chimica standard con ICP-OES UNI EN ISO 21587-1 e UNI EN ISO 21587-3

  • Smalti e simili (8 determinazioni)

Cessione di metalli pesanti

  • Cessione Pb/Cd / ASTM C738-94 (reapproved 2011)
  • Cessione Pb o Cd / ASTM C738-94 (reapproved 2011)
  • Cessione Pb/Cd / Norme ISO 6486-1
  • Cessione Pb o Cd / Norme ISO 6486-1
  • Cessione Pb/Cd / Regolamento CE – D.M. Italia
  • Cessione Pb o Cd / Regolamento CE – D.M. Italia



Caratterizzazione della tessitura superficiale; misure di colore, gloss

Referente: Barbara Mazzanti – mazzanti@centroceramico.it – Tel. diretto: 051 0250195

Misure di colore

  • Coordinate colorimetriche
  • Misura della brillantezza (GLOSS)

Rugosità e tessitura superficiale

  • Misura della rugosità superficiale; determinazione dei parametri secondo EN ISO 4287
  • Profili acquisiti e immagini 3D della superficie
  • Mappatura superficiale
  • Elaborazione dati e immagini 3D della superficie



Caratterizzazione mineralogica e microstrutturale, prestazioni funzionali (fotocatalisi, antibattericità, …)

Referente: Elisa Rambaldi – rambaldi@centroceramico.it – Tel. diretto: 051 0250119

Analisi diffrattometrica r-X

  • Analisi diffrattometrica r-X (con o senza interpretazione)
  • Analisi diffrattometrica r-X quantitativa

Analisi microscopica

  • Osservazione al SEM
  • Microanalisi EDS
  • Osservazione allo stereomicroscopio
  • Osservazione al microscopio ottico
  • Documentazione fotografica
  • Analisi microscopica quantitativa (porosità e distribuzione delle dimensioni dei pori, dei grani, etc.)

Fotocatalisi, resistenza a muffe e batteri, pulibilità e durabilità

  • Prove di fotocatalisi (protocollo interno, ISO 10678, ISO 22197, …)
  • Prove antibatteriche per superfici fotocatalitiche (protocollo interno, ISO 27447, …) e non fotocatalitiche (protocollo interno, ISO 22196, …)
  • Prove di resistenza alla colonizzazione di muffe per superfici fotocatalitiche e non fotocatalitiche (protocolli interni, BS 5980)



Analisi termiche, bagnabilità, misure di densità

Referente: Giovanni Ridolfi – ridolfi@centroceramico.it – Tel. diretto: 051 0250192

Analisi termiche

  • Microscopio riscaldante

Determinazione dell’angolo di contatto

Densità

  • Determinazione della densità con picnometro ad elio

Dilatometria

  • Termodilatometria crudo, riscaldamento fino a 1000 °C e raffreddamento
  • Termodilatometria crudo, riscaldamento fino a 1200 °C e raffreddamento
  • Termodilatometria, riscaldamento a 1500 °C
  • Termodilatometria, riscaldamento a 1500 °C e raffreddamento
  • Coefficiente di dilatazione termica lineare fino a 400 °C
  • Termodilatometria smalto
  • Termodilatometria cotto e coeff. di dilatazione termica lineare, riscaldamento fino a 1000 °C, max
  • Determinazione del coeff. di espansione termica lineare ASTM E 831
  • ISO 10545-8

Porosimetria a mercurio (2 campioni)




Caratterizzazione meccanica

Referente: Sandra Fazio – fazio@centroceramico.it – Tel. diretto: 051 0250196

Analisi frattografica

Durezza

  • Indentazione Vickers
  • Curva di durezza a diversi carichi

Resistenza a flessione

  • Resistenza a flessione su campioni cotti
  • Resistenza a flessione su campioni crudi
  • Resistenza a flessione su 30 campioni con statistica di Weibull
  • Modulo di elasticità