Project Description

Esportazioni: le risposte del Centro Ceramico

Le piastrelle e le lastre ceramiche prodotte in Italia hanno successo in tutto il mondo grazie alle capacità delle aziende italiane di coniugare con efficacia prestazioni tecniche e canoni estetici. La quantità esportata rappresenta circa l’80% della produzione ed è in continuo aumento.
Il successo nelle esportazioni si traduce anche nella necessità di affrontare e superare rapidamente barriere più o meno tangibili che i paesi importatori mettono in campo, barriere diverse da nazione a nazione che cambiano anche rapidamente al variare degli scenari politico-economici.
Per affrontare al meglio il processo di esportazione le aziende possono trovare al Centro Ceramico risposte e soluzioni quali:

  • assistenza nell’interazione con gli organismi che in molti casi sono incaricati dalle nazioni importatrici di eseguire verifiche pre-shipment delle merci (SGS, Intertek, Bureau Veritas, AENOR, etc.)
  • assistenza diretta attraverso la ricerca di soluzioni alle problematiche procedurali che di volta in volta possono insorgere e che richiedono risposte rapide per evitare il rischio di fermi prolungati del carico
  • esecuzione delle prove secondo le norme internazionali ISO e/o altre richieste specifiche delle nazioni di destinazione (norme ASTM, SASO, etc.). Grazie alle due sedi, il Centro Ceramico è in grado di garantire la massima rapidità nell’esecuzione delle prove rispettando le tempistiche tecniche e nella consegna dei rapporti di prova
  • certificazione di prodotto, che consente di disporre sempre immediatamente della documentazione necessaria per le esportazioni in molti paesi: Arabia Saudita, Algeria, Polonia, Libano, Ecuador, Tunisia, Kazakistan, Kuwait, Kurdistan, Libia, Marocco, Nigeria, Russia, Siria, Slovenia, Slovacchia, Taiwan, Tanzania, Siria, Ucraina, Turchia, Malesia Qatar, Iran, Iraq, etc.
  • assistenza per la commercializzazione in Europa grazia all’esecuzione di prove per marcatura CE, leggi/regolamenti nazionali specifici, etc.
  • assistenza tecnica in caso di contestazioni all’estero
  • assistenza a livello normativo. Il Centro Ceramico, da sempre attivo nei tavoli normativi internazionali (CEN e ISO) per adeguare e aggiornare norme tecniche comuni a un sempre maggior numero di paesi, è in grado di consigliare il percorso normativo più idoneo da seguire in funzione del mercato di destinazione.

Contatti: