Materiali per l’edilizia ad elevata Riflettanza Solare

  • PAROLE CHIAVE: Risparmio Energetico, Funzionalizzazione, Riflettanza Solare, Solar Reflectance Index SRI

La sempre crescente sensibilità verso i temi del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale hanno fatto sì che all’interno del Centro Ceramico venissero avviati vari filoni di ricerca rivolti allo sviluppo di materiali ceramici dedicati al risparmio energetico.

Ormai da alcuni anni siamo impegnati nello studio, caratterizzazione e messa a punto di materiali per l’edilizia ad elevata Riflettanza Solare. Tale linea di ricerca si affianca all’attività di servizio per le aziende, svolta dal laboratorio, per la misura dell’Indice di Riflettanza Solare SRI (Solar Reflectance Index), che determina il contributo che i vari materiali da costruzione forniscono all’Effetto Isola di Calore.

Tale attività è nata con la diffusione, in Italia, della certificazione LEED degli edifici, quando il Centro Ceramico è stato coinvolto nel comitato scientifico costituito a livello nazionale (Comitato Tecnico Scientifico (CTS) dell’Associazione Green Building Council Italia -GBC-) per determinare quali fossero i requisiti di tale schema di certificazione, applicabili ai materiali ceramici.

Ad oggi l’attività di laboratorio ci consente di disporre di un nutrito database di valori di SRI, e in particolare degli spettri di riflettanza e dei valori di emissività termica, di numerosi materiali utilizzati per pavimentazioni e coperture in edilizia: piastrelle di ceramica in primis, ma anche laterizi, pietre naturali, cementi.

Per quanto riguarda le piastrelle di ceramica commerciali, è stato svolto uno studio iniziale orientato a determinare la dipendenza del valore di SRI da caratteristiche superficiali del prodotto come colore, gloss, rugosità.

La ricerca che stiamo portando avanti è volta a sviluppare rivestimenti ceramici con elevata riflettanza nel vicino infrarosso (NIR), per ottenere superfici che, anche se appaiono colorate (non bianche) all’occhio umano, sono in grado di riflettere la parte NIR della radiazione solare, pur continuando ad assorbire la parte visibile dello spettro, e minimizzare il riscaldamento delle superfici dovuto all’irraggiamento solare. L’impiego di materiali ad elevata riflettanza è particolarmente indicata nei paesi caldi, perché contribuisce alla diminuzione dei fabbisogni energetici necessari per il raffrescamento degli edifici.

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI

  1. E. Rambaldi, S. Fazio, B. Mazzanti, F. Prete, M.T. Colomer, R. Moreno. Tailored reflectivity titania-based coating. 13th International Conference and Exhibition of the European Ceramic Society. June 23-27, 2013, Limoges (F).
  2. A. Tenaglia, E. Rastelli, B. Mazzanti, C. Chiva-Flor. Solar Reflectance Index (SRI) measurements of glazed ceramic tiles for LEED credits. 11th International Conference and Exhibition of the European Ceramic Society, Krakow (PL), 21-25 Giugno 2009

Contatti:

Materiali Edilizia Elevata Riflettanza Solare

Isola di calore urbana

Materiali Edilizia Elevata Riflettanza Solare

Materiali Edilizia Elevata Riflettanza Solare - Spettri

PROGETTI DI RICERCA

  • PROGETTO ITALICI
    Innovazione e Tradizione per l’Avanzamento tecnologico dei Laterizi e l’Internazionalizzazione del Costruire Italiano
    Bando INDUSTRIA 2015 –  “Made in Italy” – Area tecnologica A.a2 – Ministero dello Sviluppo Economico, 2009.

Materiali Edilizia Elevata Riflettanza Solare Italici

     Materiali Edilizia Elevata Riflettanza Solare Ind2015

  • Commessa da Confindustria
    “L’indice di riflettanza solare (SRI) delle piastrelle di ceramica:misura, correlazioni con le caratteristiche superficiali, valorizzazione ed impiego nell’ambito della certificazione LEED degli edifici”, 2010.

Torna all’elenco delle nostre linee di ricerca