Descrizione Progetto

Il laboratorio effettua valutazioni mirate a stabilire le prestazioni dal punto di vista di igiene, salubrità e sicurezza delle superfici di diversi materiali (piastrelle, sanitari, stoviglieria, laterizi, pietre naturali ed agglomerati, ceramiche tecniche avanzate, vetri, smalti).

1. Pulibilità

  • Prove di resistenza allo sporco libero (con miscela sporcante)
  • Prove di resistenza allo sporco aderente (con sospensione sporcante)
  • Valutazione della presenza di trattamenti superficiali
  • Prove di resistenza alle macchie
  • Prove di resistenza all’attacco chimico

2. Antibattericità e igienizzabilità

  • Prove di resistenza agli agenti igienizzanti indicati nei protocolli di sanificazione nazionali ed Europei
  • Determinazione della resistenza alla crescita batterica secondo le norme ISO 27447, ISO 22196, ASTM 30311

3. Fotocatalisi

  • Degradazione del blu di Metilene (ISO 10678)
  • Abbattimento di NOx (ISO 22197-1)
  • Metodo colorimetrico (UNI 11259)
  • Misura dell’angolo di contatto (ISO 27448)

4. Bagnabilità

  • Determinazione della bagnabilità delle superfici mediante misura dell’angolo di contatto secondo la norma ASTM D 7490

5. Durabilità

  • Prove di durabilità di trattamenti / completamenti / funzionalizzazioni superficiali
  • Test di invecchiamento accelerato e verifica del mantenimento delle prestazioni

6. Resistenza allo scivolamento

  • Determinazione della resistenza allo scivolamento secondo le principali norme nazionali e internazionali
  • Valutazione della presenza e dell’efficacia di trattamenti antislip applicati sulla superficie
  • Verifica di eventuali alterazioni delle prestazioni superficiali a seguito di trattamenti antislip applicati alla superficie (resistenza chimica, macchiabilità, brillantezza…)

Referenti:


Strumentazione